FIDAL VITERBO
Fidal Nazionale
Fidal Regionale
Walk in Tuscia 2016
WalkinTuscia2015
Archivio Fotografico
All Time maschili
All Time Femminili
PUBBLICITA'
pubblicita
Spogliatoi subito
Spogliatoi subito
Data: 12/11/2020
Autore: emmegi
Argomento: Campo Sportivo Scolastico
Un trionfo per l’Italia e per tutto lo sport azzurro. La European Athletics ha assegnato a Roma i Campionati Europei del 2024. La Capitale tornerà quindi a ospitare la massima rassegna continentale di atletica leggera a cinquant’anni dall’edizione del 1974 e sarà la terza volta per l’Italia, a novant’anni dall’evento inaugurale di Torino 1934. La candidatura di Roma ha prevalso su quella della polacca Katowice, l’altra città in corsa per la rassegna. Netto il risultato in favore della Capitale che ha ottenuto la preferenza di quattordici membri (su sedici) del Council della EA. “L’Italia ha già dimostrato capacità di ospitare eccellenti campionati per ogni fascia d’età e sono sicuro che gli atleti e tutti i fan non vedano l’ora di raggiungere Roma nel 2024”, il commento del presidente a interim della European Athletics Dobromir. Dopo cinquant’anni, dunque, Roma sarà di nuovo al centro dell’atletica europea, nell’edizione che si terrà nella stagione dei Giochi di Parigi 2024: l’Olimpico accolse per la prima volta l’evento nel 1974 in una rassegna che fu illuminata dalla volata d’oro nei 200 metri dell’indimenticabile Pietro Mennea, in grado di conquistare anche le medaglie d’argento nei 100 e nella 4x100 . L'assegnazione degli Europei 2024 a Roma, commenta il presidente della FIDAL Regionale Fabio Martelli, è una notizia che FIDAL Lazio accoglie con gioia. Una grande opportunità per la Capitale e per tutto il territorio laziale e il movimento che rappresento. I grandi campioni del continente nella Città Eterna saranno traino per la crescita sportiva ed economica della città, della regione e di tutta l'atletica. Diciamo grazie a European Athletics e a chi ha lavorato affinché questo sogno fosse possibile. Ora tutti al lavoro per la realizzazione di una edizione degli Europei che sarà, ne siamo certi, memorabile. Le realtà dell'atletica laziale, nessuno escluso, sono a disposizione". Anche il consigliere regionale Giuseppe Misuraca ed il presidente della Fidal di Viterbo Sergio Burratti commentano più che positivamente la notizia che tradotta potrebbe voler dire nel 2024 ospitalità a Viterbo di qualche squadra nazionale del continente, qualora migliorassero le condizioni di salute del Campo Scuola a S.Barbara. Il Campo di Atletica davanti a questa possibilità diventerebbe fondamentale quale luogo di preparazione e di allenamento degli atleti impegnati poi in gara all'Olimpico di Roma. Misuraca e Burratti lanciano quindi un appello al Sindaco Arena, all'Assessore De Carolis e al Delegato allo Sport Achilli di attivarsi al più presto per il completamento dei lavori di ristrutturazione del Campo Sportivo Scolastico, rinnovato nel 2017 con la nuova Pista e Pedane, ma ancora orfano degli spogliatoi. G.M.
Il presente articolo, è stato pubblicato sulle seguenti testate: Il Tempo
Il Messagero
Corriere di Viterbo
Sponsor della Atletica Viterbo
sponsor
sponsor
sponsor